Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home Pensieri fuori dal blog Comma profondo

Comma profondo

Se il comma sparisce...

Chi avesse qualche dubbio sulla reale riformabilità di questo paese può leggersi un interessante articolo del Corriere. Sembra proprio che non riusciamo ad uscire dalla sindrome di Superciuk...

Mentre ai lavoratori si chiede di dare l’addio al posto fisso, di accettare flessibilità di orario e stipendio pur di mantenere l’impiego e di sperare di avere un giorno una misera pensione, ai privilegiati si consente di mantenere tutti i privilegi perché quelli sono diritti acquisiti e intoccabili e se i privilegiati fanno ricorso pure lo vincono. I signori al governo credono davvero che bastino 80 euro qua e là per tacitare il dissenso riguardo alla sproporzione e alla spregiudicatezza delle loro decisioni? Nessuno ha la bacchetta magica per risolvere i problemi, certo è che se si continua a raschiare il fondo del barile di chi ormai non ha più nulla e si lascia bello pieno il barile di chi in questi anni ha accumulato ricchezze più o meno lecitamente, il sospetto che non si voglia davvero cambiare la logica del sistema c’è. Ma se questa logica non viene cambiata velocemente, altro che gufi! Va a finire che gireranno gli avvoltoi a becchettare i resti di un paese allo sfascio.

Oggi

Sabato, 18 - 11 - 2017
Ore [03:44:14]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information