Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home In bella scrittura

In bella scrittura

Dalla parte del lettore (e dell’editore)

Io, speriamo, che me lo pubblicano...

Da qualche tempo faccio parte del comitato di lettura di un paio di piccole case editrici e ho pensato di trarre un primo bilancio. Mi è arrivato svariato materiale da leggere, di tutti i generi: dal romance al fantasy, dal thriller all’erotico. Devo dire che sono francamente stupita dalla scarsa qualità dei lavori. Su una ventina di opere una era decisamente oltre la media, curata nella forma, nella trama, nel linguaggio, insomma piacevole e fruibile. Un paio erano tra l’accettabile e il discreto. Tutto il resto aveva grossi problemi a tutti i livelli.

Leggi tutto...

Parliamo di… scrittura creativa

Parliamo di… scrittura creativa e lettura consapevole

La lettura consapevole di un testo passa attraverso più fasi: l’analisi del linguaggio e dello stile dell’autore; la struttura dell’opera (trama e intreccio); l’ambientazione; i dialoghi. Lo studio di tutte le diverse componenti porta a produrre un giudizio estetico il più possibile oggettivo sulla consistenza ed il valore dell’opera. Giudizio che ovviamente può non coincidere con quello squisitamente soggettivo. Un libro oggettivamente ben costruito può soggettivamente non piacere per motivazioni personali. Nella scrittura in sostanza non facciamo altro che ripercorrere a ritroso la strada dell’attento lettore.

Leggi tutto...

Prime regole per l’impaginazione di un testo

Impaginiamo un testo

Non è difficile impaginare un testo da soli. Vediamo come renderlo leggibile seguendo alcuni standard consolidati.

La pagina deve essere di 1800 caratteri spazi inclusi, dimensione classica di una cartella, il che vuol dire avere 60 caratteri per 30 righe. Scegliamo come font il classico Times New Roman a dimensione 12.

Qualsiasi Word Processor stiamo usando, di sicuro è presente la correzione ortografica. Ad esempio in Open Office si trova in Strumenti, in Word 2007 si trova nella scheda Revisione.

Il comando per la correzione ortografica in Open Office

Leggi tutto...

Presentarsi bene

Consigli utili

Quando si invia il proprio manoscritto ad una casa editrice dobbiamo cercare di presentarci nella miglior forma possibile.

 

Il testo dev'essere privo di errori di ortografia, può esserci qualche refuso ma niente di più.

 

La sintassi dev'essere corretta: niente periodi senza capo né coda, verbi che non concordano con il soggetto.

 

La trama dev'essere facilmente individuabile e possibilmente avvincente.

 

I dialoghi devono essere credibili.

 

Il testo dev'essere visualizzato con un carattere leggibile come potrebbe essere il Times New Roman di dimensione 12.

 

Il testo va impaginato, se necessario in cartelle (1800 caratteri spazi inclusi), usando almeno la giustificazione.

 

Può essere utile avere un'intestazione dove inserire il numero di pagina ed anche i dati dell'autore: nome, telefono, e-mail.

 

L'editore andrebbe contattato preventivamente o almeno visitato il sito per capire se il nostro lavoro è adatto alla linea delle pubblicazioni e per avere le specifiche esatte dell'invio. C'è chi vuole solo il cartaceo, chi si accontenta della posta elettronica, chi vuole il PDF e chi il DOC.

Altri articoli...

Oggi

Martedì, 12 - 12 - 2017
Ore [09:19:11]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information