Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home Pensieri fuori dal blog Il signore degli anellini

Il signore degli anellini

Chi si ricorda "No logo"?

Una delle notizie che in questi giorni ha fatto il giro delle mamme è che gli anelli di silicone, non quelli originali marchiati dalla ditta americana bensì le bieche imitazioni cinesi, sono altamente tossici se non cancerogeni. E via tutti a proibire i malefici anellini e a gettarli nei rifiuti (ma come si fa lo smaltimento rifiuti tossici?). Devo dire che tutto questo zelo e apprensione genitoriale mi fa sorridere (per non piangere).

Quasi tutte le multinazionali dell’abbigliamento hanno fatto o fanno tutt’ora uso di sostanze tossiche nella colorazione e fabbricazione dei loro capi. Tant’è che un paio di anni fa è stata pubblicata un’indagine di Greenpeace a questo proposito.

Peccato che non abbia visto in quel caso le zelanti mamme stracciare le vesti dei loro figli e le proprie e gettarle nei rifiuti (tossici?). Le cineserie a basso prezzo vanno ripudiate, i costosi capi di abbigliamento, sempre in Cina fabbricati, no.

E a questo aggiungo un’altra ancora più triste osservazione. Ci preoccupiamo della salute dei nostri figli mettendo all’indice alcuni prodotti se si dimostra che sono nocivi ma non ci preoccupiamo minimamente di come e chi li produca, tantomeno se nocivi non sono. Che le nostre scarpette da ginnastica di marca o i maglioncini all’ultima moda siano prodotti con lo sfruttamento di massa non ci riguarda, basta che non facciano male a noi. L’ipocrisia dietro a queste campagne demonizzatrici di alcuni manufatti ci fa sorvolare sul fatto che quotidianamente i nostri vestiti, le nostre apparecchiature elettroniche siano create e assemblate in luoghi dove i lavoratori sono spesso poco meno che schiavi. Un libro come “No logo” di Naomi Klein è ancora incredibilmente attuale e andrebbe letto da quanti in questi giorni hanno cestinato gli anellini e non sanno quanto veleno hanno attorno e quante vite sono costate i nostri più o meno costosi gadget quotidiani.

Oggi

Venerdì, 24 - 11 - 2017
Ore [17:58:56]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information