Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home Russia Le matrioske russe

Le matrioske russe

Bambole russe

Chi non conosce le bambole russe in legno inscatolate l’una dentro l’altra? Di sicuro tutti le hanno viste in mercatini, negozi, specialmente coloro che hanno avuto l’occasione di andare in Russia. La storia di queste bambole è vecchia più di un secolo. Nascono infatti a fine ‘800 ed inizialmente rappresentavano la donna russa con il vestito tradizionale, il sarafan.

Matrioske

Il nome Matrioska deriva da Matrjona, nome diffuso in Russia e che deriva dal latino Mater. Le bambole inserite una dentro l’altra diventano così simbolo di fertilità e di buon augurio. Le prime furono fabbricate a Sergjejev Posad, che è ancora il luogo di maggior produzione. L’idea venne ad un artigiano dopo aver visto delle bambole giapponesi con la caratteristica di contenere all’interno altre bambole. I legni più usati sono quelli del tiglio e della betulla opportunamente essiccati e la lavorazione richiede una notevole abilità.  Nel corso degli anni la tecnica si è raffinata e la rappresentazione della donna col vestito tipico è cambiata e si possono trovare matrioske raffiguranti tantissimi soggetti: icone, chiese ma anche personaggi politici o dello spettacolo.

Articoli correlati

Oggi

Lunedì, 20 - 11 - 2017
Ore [12:29:49]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information