Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home Venezia La gondola

La gondola

La gondola, simbolo di Venezia

È l’imbarcazione simbolo di Venezia ed è un mezzo, lungo e stretto, che si adatta perfettamente alla navigazione per i canali interni, spesso molto stretti. La storia della gondola ha più di 1000 anni e la sua costruzione richiede una vera e propria arte. Sono necessari 9 tipi di legno diverso: ciliegio, faggio, pino, olmo, larice, mogano, tiglio, noce e quercia. L’arte della lavorazione è ormai prerogativa solo dei pochi squeri rimasti in città, come quello di S. Trovaso e quello di Tramontin. La sua caratteristica forma asimmetrica con un’incurvatura a poppa serve a garantirne la stabilità. Il colore è rigorosamente nero e termina con un ferro ricurvo i cui denti di metallo simboleggiano i sei sestieri di Venezia raccolti sotto il copricapo del Doge. È sempre presente un ornamento dorato a forma di ippocampo sul lato destro. Pregevole esteticamente è poi lo scalmo, detto forcola, che regge il remo. Poco visibili fregi artistici personalizzano le imbarcazioni che si parano a festa solo in occasione di matrimoni e si arricchiscono con baldacchini e paramenti bianchi e oro. Tipici sono anche i pali di ormeggio a strisce colorate e dalla forma caratteristica. Si noti che il gondoliere, ancora oggi vestito secondo la tradizione, rema in piedi e con un remo solo imprime all'imbarcazione velocità e direzione. La gondola e l'arte di condurla sono sempre stati motivo di fascino tanto da essere stati invitati dei gondolieri persino a S. Pietroburgo nella Russia degli Zar.

 

Gondola in Canal Grande

 

Squero di San Trovaso

Squero Tramontin

Articoli correlati

Oggi

Sabato, 18 - 11 - 2017
Ore [05:43:37]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information