Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home Venezia La casa di Marco Polo

La casa di Marco Polo

La casa di Marco Polo e la Corte del Milion

Vicino alla chiesa di S. Giovanni Crisostomo si trova la zona dove sorgeva la casa di Marco Polo, il sottoportico e la Corte del Milion.

La corte del Milion a Venezia

Il nome Milione si riferisce probabilmente ad Emilione, il nome di un appartenente alla famiglia Polo. Anche se Milione per noi resta associato all’opera letteraria di Marco Polo, il resoconto dei suoi viaggi in Oriente avvenuti tra il 1271 e il 1295. La casa che vediamo oggi non è comunque quella originale di Marco Polo, come messo in evidenza dalla targa commemorativa.

La targa dove sorgeva la casa di Marco Polo a Venezia

Nell’area dell’antica casa dei Polo fu costruito nel 1677 il Teatro Malibran. Il teatro subì numerose ristrutturazioni fino a quella del 1919 che gli ha dato l’attuale aspetto.

Marco Polo, vissuto tra il 1259 e il 1324 dettò le sue memorie di viaggio a Rusticiano da Pisa durante la loro detenzione in carcere, essendo stati fatti prigionieri dai Genovesi dopo la battaglia di Curzola del 1298. Il titolo originale scelto da Marco era “Descrizione del mondo” ma a tutti divenne noto come "Il Milione" per la frequente abitudine di Marco di usare il termine milioni per indicare i beni del Gran Khan. Questa almeno è la spiegazione data dal geografo della serenissima Giovan Battista Ramusio (1485-1557):

“...e tutta la gioventù ogni giorno andava continuamente a visitare e trattenere messer Marco, ch’era umanissimo e graziosissimo. E gli dimandavano delle cose del Cataio, e del gran Cane, quale rispondeva con tanta benignità e cortesia che tutti gli restavano in uno certo modo obbligati. E perché nel continuo raccontare ch’egli faceva più e più volte della grandezza del gran Cane, dicendo l’entrate di quello esser da 10 in 15 milioni d’oro, e così di molte altre ricchezze di quelli paesi referiva tutte a milioni, gli posero per cognome messer Marco detto Milioni che così ancora ne libri pubblici di questa repubblica, dove si fa menzion di lui, ho veduto notato. E la Corte della sua casa, da quel tempo in qua, è ancor volgarmente chiamata del Millioni."

Articoli correlati

Oggi

Mercoledì, 22 - 11 - 2017
Ore [08:29:54]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information