Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home Russia Le differenze tra le quattro scuole russe di miniature

Le differenze tra le quattro scuole russe di miniature

Quattro scuole, quattro tecniche

Vediamo quali sono le caratteristiche principali che differenziano tra loro le quattro scuole di produzione delle scatolette laccate.

Fedoskino usa colori ad olio mentre le altre tre usano i classici colori a tempera d’uovo usati nelle icone. Fedoskino inoltre ha un uso abbondante di oro e soprattutto di madreperla per creare effetti luminosi particolari e quasi tridimensionali.

Scatoletta laccata di Fedoskino

Palekh colpisce per la fedeltà ai canoni pittorici dell’icona, sia nella scelta dei toni, con abbondanza di oro e di rosso, sia nell’uso della prospettiva e della proporzione. I colori sono sempre brillanti e accesi.

Scatoletta laccata di Palekh

Mstera usa tonalità pastello, molti azzurri e rosa, non accentua mai la scena con colori forti, predilige il tocco delicato.

Scatoletta laccata di Mstera

Kholui, irrispettosa dei canoni iconografici, sceglie un range di colori particolari, caldi, sui toni del marrone ed accentua l’elemento architettonico.

Scatoletta laccata di Kholui

Articoli correlati

Oggi

Mercoledì, 22 - 11 - 2017
Ore [08:25:09]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information