Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Hebrew Portuguese Russian Spanish
Home Cucina Capesante al gratin

Capesante al gratin

Capesante al gratin

Come antipasto di fine estate prepariamo delle capesante al gratin. Per il gratin uso la versione classica, la più semplice a base di pangrattato, olio, aglio e prezzemolo, senza formaggio che non mi sembra legare bene con il mollusco.

Capesante al gratin

Dosi per quattro persone: 8 capesante, sale, pepe, olio, uno spicchio d’aglio, un ciuffo di prezzemolo, pangrattato q.b..

Lavare bene le capesante, sgocciolarle e quindi appoggiarle nel guscio pulito e cospargerle con l’impasto composto da tutti gli ingredienti. Infornare in forno già caldo a 180° e lasciar gratinare. Si possono usare al posto delle capesante le cozze, ben lavate. Se non vogliamo utilizzare i gusci possiamo disporle su una pirofila e quindi coprirle con l’impasto.

Cozze gratinate

Articoli correlati

Oggi

Lunedì, 20 - 11 - 2017
Ore [12:46:34]

AVVISO

Per motivi tecnici, il login, la registrazione di nuovi utenti, l'inserimento dei commenti e la funzione di ricerca sono stati TEMPORANEAMENTE disabilitati. Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Blogroll

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido! Licenza Creative Commons

Questo sito utilizza i cookie per la gestione delle funzioni disponibili, per le statistiche e per la pubblicità. Premendo il tasto AGREE si accettano tutti i tipi di cookie. Potete comunque cancellare i cookie dal vostro browser o utilizzare una estensione che li blocchi. This site uses cookies to manage the features available, for statistics and advertising. Pressing the button AGREE accept all types of cookies. However, you can delete cookies from your browser or use an extension that blocks them. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information